IT / EN
­

Archivio news

14
dicembre
ESAs: pubblicato un progetto per la mitigazione del rischio di riciclaggio nei gruppi
Il 6 dicembre 2017, il Comitato Congiunto delle Autorità di vigilanza europee (EBA, ESMA e EIOPA) (le “ESAs”) ha pubblicato il proprio progetto di norme tecniche di regolamentazione (“RTS”) sulle modalità con cui le banche e gli intermediari finanziari dovrebbero gestire i rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo a livello di gruppo, nelle […]
13
dicembre
La Scala “Studio dell’anno: Innovazione” ai TopLegal Awards 2017. Il commento di Christian Faggella
Il Managing Partner dello Studio in una videointervista commenta il valore del riconoscimento ricevuto ai TopLegal Awards 2017. Alla base del premio l’organizzazione a carattere imprenditoriale, il welfare aziendale e il piano strategico redatto con KPMG.
12
dicembre
La Scala nell’accordo tra l’Interporto di Venezia e Orlean Invest Holding
I concordati di Interporto, CIA e Sonora portano a compimento la cessione della infrastruttura, della società operativa e di immobili alla società Orlean Invest Holding LTD (“Orlean”). La sottoscrizione e l’esecuzione degli accordi tra Orlean e le società veneziane assistite dal Senior Partner Giuseppe La Scala e dai Partner Riccardo Bovino, Responsabile del Team Corporate-M&A, e Simone Bertolotti avverrà entro […]
11
dicembre
Per gli avvocati è possibile fare impresa
Il punto di vista di La Scala Studio Legale sulla recente normativa in materia di STA – società tra avvocati, pubblicato dal Quotidiano del Diritto de Il Sole 24 Ore. Leggi l’articolo
6
dicembre
Il Milan chiede più spazio in città: l’Avvocato La Scala per L’Equipe
Giuseppe La Scala, VicePresidente dei Piccoli Azionisti del Milan, intervistato dalla rivista francese L’Equipe, chiede che siano dedicati spazi anche agli storici esponenti del Club rossonero. Leggi l’articolo
5
dicembre
Preliminare di vendita e fallimento: l’ipoteca non si cancella, Luciana Cipolla per Monitorimmobiliare
Luciana Cipolla, Partner dello Studio e Responsabile del Dipartimento Concorsuale, esamina una recente e discussa sentenza del Tribunale di Milano. Leggi l’articolo
4
dicembre
Assicurazione professionale obbligatoria: il commento di Christian Faggella su Italia Oggi
Christian Faggella, Managing Partner dello Studio, interviene in merito a necessità, coperture e costi delle polizze assicurative per gli studi legali d’affari. Leggi l’articolo
1
dicembre
Tasso soglia e interessi moratori: Teg + 2.1 e molto altro
“L’astratta previsione di un tasso di mora, ove non applicato in concreto in quella data misura, non può comportare alcuna conseguenza giuridica.” Questo è uno dei principi espressi dal Tribunale di Torino, nella recentissima sentenza emessa all’esito di un giudizio, nel quale il nostro Studio ha assunto la difesa dell’Istituto di credito convenuto. La pronuncia appare particolarmente […]
30
novembre
Trust: evoluzione e nuove frontiere possibili
Lontani i tempi in cui la sua inammissibilità, per il nostro ordinamento, era dato certo ed acquisito, il trust gode oggi di una sempre più crescente applicazione. A partire dalla ratifica della Convenzione de l’Aja del 1° luglio 1985, intervenuta, in Italia, con la Legge 16 ottobre 1989, n. 364, il trust ha trovato il proprio spazio anche nel […]
29
novembre
Come cambia la manovra fiscale: il nuovo intervento di Giuseppe La Scala su I Tartassati
Giuseppe La Scala è ospite della trasmissione di Francesco Specchia, in onda il mercoledì alle 22.00 su Reteconomy.
28
novembre
Antiriciclaggio: gli adempimenti per gli Avvocati”: l’ebook a firma di Sabrina Galmarini edito da Wolters Kluwer
Sabrina Galmarini, Partner dello Studio e Responsabile del Team Regulatory, fa il punto sui principali obblighi cui sono soggetti gli avvocati in seguito alla pubblicazione della IV Direttiva Antiriciclaggio. Leggi l’articolo
27
novembre
Il whistleblowing e le incognite per chi denuncia: il commento di Sabrina Galmarini su Repubblica Affari e Finanza
Sabrina Galmarini, Partner dello Studio e Responsabile del Team Regulatory, illustra ad Affari e Finanza le tutele sull’identità del lavoratore che segnala un comportamento illecito in azienda, a pochi giorni dall’approvazione della legge sul whistleblowing. Leggi l’articolo