IT / EN
­

About lascalaw3

This author has not yet filled in any details.
So far lascalaw3 has created 748 blog entries.

Tre nuovi soci per l’area Banche e Finanza di La Scala

Cresce ancora l’area Banche e Finanza di La Scala Società tra Avvocati: l’Assemblea dello Studio ha ammesso alla partnership Marco Contini e Laura Pelucchi, della sede di Milano, e Federico Valeri della sede di Roma.

“La Scala punta da tempo sulla valorizzazione e sulla crescita delle sue risorse interne; e queste nomine ne sono una ulteriore conferma”, ha dichiarato il Senior […]

Una sentenza a tutto tondo sul risparmio tradito

Una recente pronuncia della Suprema Corte fa chiarezza su oneri e responsabilità in capo all’intermediario finanziario nella prestazione dei servizi di investimento e, per quanto riferita alla disciplina dettata dal Regolamento Consob n. 11522/1998, essa può trovare applicazione rispetto a molti principi affermati.

La Corte di Legittimità, infatti, affronta trasversali temi che partono dalla valutazione di […]

Alla Banca non contestare gli estratti conto che non sai confutare

Sorry, this entry is only available in Italian.

Leasing tra consulenza tecnica preventiva e invalidità del contratto

Con ordinanza del 20 dicembre 2018, il Tribunale di Cosenza ha ribadito che la consulenza tecnica preventiva non può essere utilizzata per ottenere un accertamento in merito alla presunta invalidità di clausole negoziali, convalidando, al contempo, la tesi secondo cui l’erronea indicazione del TAEG/ISC non comporta la nullità del contratto.

L’utilizzatore di un immobile concesso in leasing proponeva ricorso ex art. […]

La dignità del 2,1% e altre storie

Occorre oggi dare spazio ad una recentissima sentenza resa in un giudizio seguito dallo Studio ed emessa dal Tribunale di Pavia – n. 32 del 10.01.2019 – la quale, per qualità dell’approfondimento e completezza delle argomentazioni, desta un giustificato interesse.

Il giudizio verteva, tipicamente, sull’affermata usurarietà di un mutuo ipotecario e, segnatamente, dei tassi corrispettivi e […]

Azione esecutiva e sequestro: confermato lo stop anche per il creditore ipotecario

Il creditore assistito da garanzia reale sul bene oggetto di sequestro preventivo non è legittimato a richiedere la revoca della misura “in quanto la sua posizione giuridica non è assimilabile a quella del titolare del diritto di proprietà ed il suo diritto di sequela non esclude l’assoggettabilità del bene a vincolo”.

E’ quanto confermato dalla Corte […]